Elenco servizi utili in città

Ospitalità

A tavola

Locali e gelaterie

Porti turistici

Spiaggia

Associazioni

Chioggia Effetto Notte

visita notturna al centro storico di Chioggia

Gli itinerari serali di “Chioggia Effetto Notte 2018” inizieranno martedì 3 luglio per concludersi con l’ultima uscita martedì 4 settembre.

L’associazione culturale La Bricola accompagna, da 23 anni, turisti, visitatori occasionali, camperisti e tutti coloro di ogni età e provenienza che si appassionano alla storia e alle ricche tradizioni della nostra cittadina ai margini della laguna sud veneziana.

Tutti i visitatori, anche stranieri (le visite sono proposte anche in inglese e tedesco), passeggeranno tra le calli, il Corso e le piazzette del centro storico ‘mescolando’ informazioni e curiosità, tradizioni e folklore, misteri e leggende, storia e buonumore.

Il martedì sera i percorsi partono da Sottomarina per poi raggiungere il centro storico di Chioggia e visitare, a rotazione, le storiche e artistiche chiese: Cattedrale, S. Francesco-Muneghette, San Domenico, San Giacomo, Filippini, S. Andrea, Santa Caterina….

Le visite gratuite “Chioggia Effetto Notte” organizzate dall’associazione La Bricola si avvalgono della collaborazione dell’amministrazione comunale, del consorzio di promozione turistica Lidi di Chioggia, della Pro Loco di Chioggia, dell’Ascom (associazione commercianti) Chioggia.

Per le prenotazioni rivolgersi all’ufficio informazioni IAT tel. 041400587 al centro del Lungomare Adriatico a Sottomarina (ex-sede Apt).

Chioggia by night foto Silvia Baruffaldi Chioggia by night foto Silvia Baruffaldi
Foto notturne Silvia Baruffaldi  

Giovedì ci vediamo al museo! 

Punto d'incontro: Chioggia - Stendardo (nei pressi del Palazzo Municipale) - ore 21.15

Giovedì sera si potranno visitare, a rotazione, il Museo Civico a San Francesco fuori le mura, il museo diocesano nei pressi della Cattedrale, la storica collezione dei padri Filippini allestita nella parte superiore della chiesa dietro la cantoria, la chiesa e pinacoteca della SS. Trinità, l’antica Torre di Sant’Andrea ed il suo famoso orologio realizzato da Dondi nel Trecento, ma anche le raccolte naturalistiche del Circolo Linneo a Palazzo Ravagnan e il nobile Palazzo Poli - meglio noto ora come Casa Goldoni, dove appunto visse per qualche periodo della sua vita il famoso commediografo veneziano - il museo di zoologia adriatica “G. Olivi” a Palazzo Grassi.

Le visite gratuite “Giovedì? Ci vediamo al museo!” sono organizzate dall’Associazione La Bricola si avvalgono della collaborazione dell’Amministrazione Comunale, del Consorzio di Promozione turistica Lidi di Chioggia, della Pro Loco di Chioggia, dell’Ascom (associazione commercianti) Chioggia.

Per le prenotazioni rivolgersi all’ufficio informazioni IAT tel. 041400587 al centro del Lungomare Adriatico a Sottomarina (ex-sede Apt).

 

Loghi citta di chioggia apt con chioggia si veneto